Whats Hot

           

13/07/13

Mercato Inter: l'olandese Van Der Wiel se non dovesse arrivare Isla

C'è un certo entusiasmo in casa nerazzurra e una non nascosta voglia di riscatto si legge negli occhi dei giocatori, in questi primi giorni di ritiro a Pinzolo. Il nuovo allenatore, Walter Mazzarri, insegue il primo trofeo importante: il suo arrivo all'Inter rappresenta la migliore occasione per provare a vincere qualcosa che non sia la Coppa Italia (quella Mazzarri l'ha già vinta con il Napoli). Certo, non è cosa facile pensare allo scudetto dopo la disastrosa ultima stagione nerazzurra, ma l'ex tecnico del Napoli è stato chiamato proprio per riuscire a rimotivare un gruppo composto da giocatori che hanno già vinto molto e da giocatori che non hanno ancora vinto niente. Gli acquisti di Andreolli e Campagnaro dovrebbero essere sufficienti per rinforzare un reparto che nel recente passato ha fatto acqua da tutte le parti, mentre si cerca ancora di trovare un buon esterno in grado di inserirsi perfettamente negli schemi del nuovo allenatore. Si parla da tempo del bianconero Isla, se non dovesse arrivare lui la prima alternativa è Gregory Van Der Wiel del Paris Saint Germain. Nazionale olandese classe 1988, Van Der Wiel ha militato nell'Ajax, dove ha vinto due campionati, prima di approdare a Parigi per vincere, anche lì, il campionato. Dotato di buona propensione offensiva, qualcuno lo ha definito un terzino alla Maicon. Maicon, già.. altri tempi.

Nessun commento:

Posta un commento