Whats Hot

           

03/09/13

Le grandi manovre dell'Arsenal

La squadra di Arsène Wenger è fra le squadre europee che meglio si sono mosse sul mercato. In poche settimane ha acquistato il portiere Viviano, l'ex rossonero Flamini (per lui un ritorno al passato, avendo già giocato per i Gunners), l'attaccante Yaya Sanogo e ora anche Mesut Ozil, il forte centrocampista del Real Madrid (19 goal in 105 partite nella Liga spagnola). Si tratta in questo caso di una cifra record per la storia dell'Arsenal (50 milioni di euro). Operazioni che la dicono lunga sulle ambizioni dei Gunners per la stagione 2013-14, sia in Premier League che in Champions League.

"Siamo molto felici di aver ingaggiato Ozil - queste le parole di Arsène Wenger. E' un grande giocatore che ha dato prova del suo valore sia a livello di club che di nazionale. Lo osserviamo da tempo e crediamo che abbia tutte le caratteristiche per diventare un giocatore dell'Arsenal".

Da parte sua Mesut Ozil ha dichiarato quanto segue: "Sono molto emozionato di passare a un club come l'Arsenal e non vedo l'ora di giocare in Premier League. Sarà un'esperienza importante per la mia crescita e sono felice di poter giocare per Arsène Wenger. Il club ha grandi ambizioni".

Nessun commento:

Posta un commento