Whats Hot

           

13/12/13

La sfiga si è abbattuta su El Shaarawy: altre 3 settimane di stop

Nel 2012 era stato il trascinatore del Milan, con i suoi innumerevoli goal e le sue prestazioni davvero incontenibili aveva consentito ai rossoneri di portare a termine una eccezionale rimonta. Poi, dopo l'arrivo di Balotelli, sono cominciati i primi problemi. In questa stagione El Shaarawy quasi non ha ancora messo piede in campo: l'ultimo infortunio è arrivato proprio in occasione della partita con l'Ajax, quando il Faraone ha accusato un'infiammazione alla zona del piede sinistro fratturata nei mesi scorsi. Agonisticamente parlando, il suo 2013 è già finito.
"Non se ne esce più!!!" ha scritto il giocatore, esasperato, su Twitter. Non gli resta che ricominciare, ancora una volta, facendo il possibile per tornare in fretta protagonista in campo: il 2014 sarà l'anno dei Mondiali, e questa giovane stella del calcio italiano rischia di vederli soltanto in tv. Il Milan Lab, struttura ipetecnologica e all'avaguardia, si dia una mossa per aiutarlo!

Nessun commento:

Posta un commento