Whats Hot

           

04/05/14

Panchina del Milan, la parola ai bookmakers: Donadoni in vantaggio su tutti

Mancano davvero poche ore al sentitissimo derby milanese, una partita che se non è importante per la classifica, è invece importantissima per il destino di Clarence Seedorf, la cui posizione sembra quantomai incerta. Malgrado i discreti risultati ottenuti dal momento suo arrivo, sui giornali e sul web  le voci di contrasti fra lui e Galliani si sprecano e si è venuto così a creare all'interno della società un clima non certo ideale, che rende ogni cosa più difficile. E' chiaro che l'ex centrocampista rossonero può uscire bene da questa situazione solo vincendo la stracittadina e concludendo il campionato fra le prime sei posizioni. Cose assolutamente non facili da ottenere. Tantè che i bookmakers internazionali hanno già espresso sottoforma di quote, le probabilità che Seedorf resti o che venga sostituito al termine della stagione. Per la precisione, la conferma dell'olandese è data a 2,75, mentre il primo dei candidati a prendere i suo posto è dato a 2,50 e corrisponde al nome di un grande ex rossonero: Roberto Donadoni. L'attuale tecnico del Parma precede Filippo Inzaghi, dato a 3,00 e Luciano Spalletti (4,50). Seguono Mancini (5,00) e Tassotti a 7,50. Meno quotati Klopp, Van Basten e Cesare Prandelli, dati a 10,00.

Nessun commento:

Posta un commento